Pages Navigation Menu

Elogio del fantastico

Autore: Jacques Bergier

Autore: Jacques Bergier

Collana: I tre sedili deserti
ottobre 2018, pp. 332
15 x 19 cm, bross.
note: a cura di Andrea Scarabelli, introduzione di Gianfranco de Turris, con dieci tavole di Alessandro Colombo e Simone Geraci
copertina di Giuseppe Vassallo
ISBN: 978-88-98447-50-2
prezzo: 22 €

Compra subito

15% di sconto e spedizione gratuita

Vi sono scrittori la cui opera oltrepassa la mera letteratura. Come disse Arthur Conan Doyle, hanno varcato la soglia magica. L’oggetto di questo libro è costituito da dieci autori del genere. Anche se talvolta sfiorano la fantascienza, la teologia o le fiabe, in realtà non appartengono a una categoria precisa. Essi descrivono l’universo in cui viviamo, la cui vera realtà non ha nulla a che fare con le apparenze. Jacques Bergier ha coniato l’espressione realismo fantastico, lanciandosi in riflessioni sul nostro universo, spiegando le complicazioni del visibile con la semplicità dell’invisibile.

Elogio del fantastico è un viaggio attraverso le opere di John Buchan, Abraham Merritt, Arthur Machen, Ivan Efremov, John W. Campbell, J.R.R. Tolkien, C.S. Lewis, Stanislaw Lem, Robert E. Howard, Talbot Mundy e l’immancabile H.P. Lovecraft.

Prima edizione italiana a cura di Andrea Scarabelli, con un’introduzione di Gianfranco de Turris e dieci tavole di Alessandro Colombo e Simone Geraci.

I commenti sono chiusi.