Pages Navigation Menu

Cammina, stronzo. Sbirri a Palermo

Cammina, stronzo. Sbirri a Palermo
Autore: Piergiorgio Di Cara

Autore: Piergiorgio Di Cara

Collana: E la mafia sai fa male
Note: nuova edizione aggiornata con due racconti inediti
Novembre 2014, pp. 224
11,5 x 16,5 cm, bross.
ISBN: 978-88-98447-10-7
prezzo: 12 €

 

Compra subito

15% di sconto e spedizione gratuita

Cammina, stronzo. Sbirri a Palermo è una grandinata nel deserto. Non annuncia la liberazione di Palermo né preconizza salvifiche redenzioni, anzi. La malformazione congenita che rende la città malata può essere però raccontata e interpretata: allora meglio una verità che cento speranze.

E chi più di uno sbirro può caricarsi la responsabilità di rivelare il male senza censure?
Questi racconti sono adrenalina e azione allo stato puro, sono sigarette e retate notturne, birre e appostamenti, latitanti, amici e colleghi, paura, ansia, sangue freddo e il sorriso amaro di chi pur consapevole che non si finirà mai di combattere, prova imperterrito a cacciare via dagli occhi la fastidiosa ragnatela che ricopre tutto e tutti, anche quelli che proprio non riescono a vederla.
La raccolta Cammina, stronzo. Sbirri a Palermo in questa nuova edizione, aggiornata e ampliata, accoglie due racconti inediti e un’introduzione dell’autore.
Questa è l’opera prima di un poliziotto che narra senza filtri gesta di sbirri.

I commenti sono chiusi.