Benvenuto Visitatore!
Puoi effettuare il login o creare un nuovo account.
Il tuo carrello è vuoto!

Vorago et vertigo | Marcello benfante

Vorago et vertigo | Marcello benfante
Edizioni: il Palindromo
Codice Prodotto: 20132
Disponibilità: 69
10,00€ 8,50€

SCONTO DEL 15% E SPEDIZIONE GRATUITA

collana: e la mafia sai fa male, 4
maggio 2017, pp. 124
11,5x16,5 cm, bross.
prezzo 10€
ISBN: 978-88-98447-34-3

 

A 25 anni dalla strage, un racconto onirico dalla voragine di Capaci.
"Vorago et vertigo" è un racconto metaforico sulla deflagrazione che ha segnato la storia d'Italia. Il 23 maggio del 1992 rappresenta l'anno zero per un intero popolo, quello siciliano, e per la nazione tutta. Marcello Benfante attraverso la letteratura esorcizza una memoria dolorosa, proiettando in una dimensione narrativa onirica il sentimento di smarrimento e di claustrofobia di quei giorni. Un incubo da cui non si riesce a uscire seguendo i principi razionali che guidano le scelte degli individui; una voragine di paura troppo profonda in cui è precipitato l'inconscio collettivo, disintegrato insieme a quel boato immondo..

 
Qtà:  Agg. al carrello  


Oppure scrivi una mail a ORDINI@ILPALINDROMO.IT
per ordinare questo prodotto

Scrivi una recensione

Il Tuo Nome:


La Tua Recensione: Nota: Il codice HTML non è tradotto!

Punteggio: Negativo            Positivo

Inserisci il codice nel box di seguito:



Prodotti correlati(9)
Almanacco siciliano delle morti presunte | Roberto Alajmo
Palermo di carta. Guida letteraria della città | Salvatore Ferlita
Ricordi d'un viaggio in Sicilia | Edmondo De Amicis
Cammina, stronzo. Sbirri a Palermo | Piergiorgio Di Cara
Notturni | Libro collettivo numero due
La stanza dei lumini rossi | Domenico Conoscenti
Notturni palermitani | AAVV
Morte del piccolo principe e altre vendette | Claudia Palazzo
La parola è un rasoio | Salvo Licata